^Torna all'inizio
foto1 foto2 foto3 foto4 foto5

hair saloonL'AVVOLTOIO. Delitti all'alba della scrittura. Un matrimonio controverso, una serie di fatti sanguinari, un testamento smarrito: eventi privi di connessione tra di loro che si susseguono senza lasciare respiro....

sito web
10000 punti ottenuti
Sito d'argento
In classifica

ACCESSO UTENTI

Create your own banner at mybannermaker.com!
Copia questo codice sul tuo sito per visualizzare il mio banner!

Storie di immaginaria realtà

Storiediimmaginariarealta“Storie di immaginaria realtà”, Giovane Holden Edizioni 2014

L’antologia nasce dalle opere presentate in occasione del Premio Letterario Streghe Vampiri & Co., organizzato da Giovane Holden Edizioni in collaborazione con l’Associazione Culturale “I soliti ignoti”.

Streghe, Vampiri, Elfi, Fate, Nani, Maghi…

Chi non ha mai letto un libro fantasy, non ha mai visto un film fantasy o non ha mai sognato un mondo fantasy alzi la mano.

Un fattore importante per capire la chiave del suo successo è che al giorno d’oggi il fantasy fa da contraltare all’iper-materialismo che ci circonda. Siamo perennemente forzati a guardare in faccia la realtà e questa realtà di volta in volta è triste, banale o ci fa paura. Il mondo fantasy permette di nutrirci di pura fantasia, ci svincola da un passato remoto preciso e stimola in noi valori come il coraggio e la virtù che troppo spesso ci dimentichiamo.

XIIIéme Cahier du Troskij Café – Figli miei

Figlimiei“XIIIéme Cahier du Troskij Café – Figli miei”, MonteGrappa Edizioni  2014

La XIII edizione della raccolta “Les Cahiers du Troskij Café”, punto di riferimento per gli autori amanti della narrativa e della poesia, ha come tema la figura dei figli, per completare la trilogia sulla famiglia.

Siamo stati tutti figli, prima di essere padri, o madri, o persone.

I figli ci fanno dannare, preoccupare, stare in ansia, ma sono una valida ragione per vivere ed impegnarsi nella società attuale e fonte di gioia e serenità senza pari.

Sono presente sull'antologia con il racconto "Abbraccio".

Esecranda 2014

Esecranda2014“Esecranda 2014”, Esescifi

La vita è fatta di atti esecrandi che compiamo tutti i giorni.

E’ questa la triste verità. Siamo noi stessi gli artefici delle nostre azioni. Il mostro che ci alberga dentro, incrociando certe circostanze, viene a galla. Buoni e cattivi, tutti, de visu, presto o tardi dobbiamo affrontarlo.

L'antologia contiene 16 ESECRANDI racconti selezionati da un comitato di lettura di tutto rispetto, composto da giornalisti, copywriters, editor che collabora con Esescifi in modo del tutto gratuito

L’opera è corredata da illustrazioni a colori in grafica digitale e patchwork a cura di Lellinux, già curatore delle copertine e della grafica del sito e da un'illustrazione omaggio dell'autore Ottavio Taranto.

Sono presente sull'antologia con il racconto "Insolita alleanza".

Spigolature, poesie & racconti

Spigolature0“Spigolature – Poesie e Racconti”, La Luna e il Drago     

L’antologia nasce dalla raccolta di opere che hanno partecipato alla VI Edizione del Concorso Nazionale indetto dal Caffè Letterario “La Luna e il Drago”.

87 autori di diverso percorso ed esperienza a confronto. Opere che spaziano dalla realtà alla fantasia, a tinte forti o con delicate pennellature, suggestione onirica, passione per la vita, emozione, ironia.

Sono presente sull'antologia con il racconto "Costa poco! Niente caro!"

L’opera è acquistabile su Ilmiolibro, ove è anche possibile leggere le prime pagine!. 

I sogni sono come le farfalle

isognisonocomelefarfalle"I sogni sono come le farfalle" Alcheringa Edizioni

 

Le farfalle volano via, durano solo un giorno, ma sono anche colorate, incantevoli e aggraziate, dapprima bruco, poi esseri che volano sui fiori e ci sfiorano delicate.
Il sogno è come una farfalla, può gratificarci ma può anche sfuggirci di mano, può essere un bel sogno ma può trasformarsi in un incubo.
All’interno di questa antologia tanti racconti e poesie sul tema, perché come dice Arthur Schopenhauer la vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro: leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.
E seppure i sogni sono come le farfalle, piacevoli e inquietanti a volte, fugaci ed effimeri altre, non possiamo lasciarli volar via.

Sono presente sull'antologia con il racconto "Immortalità".

Create your own banner at mybannermaker.com!
Create your own banner at mybannermaker.com!